Creare il menù del ristorante online, ce lo spiega la CMO

creare menù ristoranti online, ce lo spiega la CMO

Nel contesto sempre più competitivo della ristorazione, la presenza online è fondamentale per attrarre clienti e distinguersi dalla concorrenza. Dopo tutto, il 62% delle persone utilizza Google per scegliere dove andare a mangiare. Mentre il 48% prenota un tavolo online (UK Hospitality).

In mezzo a tutto questo, Restaurants Club si fa spazio come un software diverso. Offre soluzioni digitali in grado di semplificare la gestione dei menù online e migliorare la visibilità dei locali.

Attraverso un’intervista con Elisa Seghetti, Co-founder e CMO di Restaurants Club, scopriremo come la sezione Menù e QR code possono rivoluzionare il settore della ristorazione.

Ma lasciamo la parola a lei.

Ciao Elisa, potresti descrivere il ruolo che svolgi all’interno di Restaurants Club?

“Ciao! Io sono co-founder di Restaurants Club e CMO, ovvero Chief Marketing Officer. Mi occupo di tutta la direzione della strategia di marketing di Restaurants Club. Sono in Restaurants Club da tre anni e lavoro con un fantastico team di sei ragazzi al promuovere Restaurants Club sul territorio italiano.”

Quali sono le caratteristiche principali della sezione Menù e QR code di Restaurants Club e come possono semplificare la gestione e la promozione dei menù online?

“La sezione Menù e QR code di Restaurants Club offre ai ristoratori un modo semplice ed efficiente per gestire il menù online. La principale caratteristica include la possibilità di creare un menù con prodotti, sezioni e menù personalizzati ed aggiornarli in tempo reale ad ogni cambiamento dell’offerta.

Ogni ristoratore che utilizza Restaurants Club ha un sito web su dominio personalizzato. Il menù online è visitabile dai clienti del ristorante nella pagina Menù digitale e lo si può rendere facilmente accessibile ai clienti tramite un codice QR. Questo approccio elimina la necessità di stampare e distribuire menù cartacei, riducendo i costi e l’impatto ambientale.

Come la sezione Menù e QR code di Restaurants Club si distingue da altre piattaforme digitali nel settore della ristorazione?

“Innanzitutto, il menu digitale non è ospitato su un sottodominio di Restaurants Club, ma è direttamente integrato sul sito web del ristorante. Questo significa che i clienti possono accedere al menu attraverso il sito stesso del ristorante, offrendo un’esperienza completamente allineata con la grafica del sito del ristorante. 

La sezione menu consente di gestire informazioni cruciali come allergeni, ingredienti e formati, oltre all’applicazione di tag come Vegan, Piccante, ecc. Questo aiuta a soddisfare le esigenze e preferenze alimentari dei clienti, tema sempre più urgente per il settore.

In ultimo, la sezione Menu e QR code è anche collegata in automatico all’e-commerce integrato nel sito web del ristorante. Questa funzionalità è disponibile per i clienti che hanno scelto il pacchetto EXTRA “Delivery”. Questo consente loro di ricevere ordini direttamente attraverso il sito web senza dover pagare commissioni a terzi.

Quali sono le sfide che i ristoratori potrebbero incontrare nell’implementare e utilizzare la sezione Menù e QR code di Restaurants Club e come possono affrontarle in modo efficace?

“Una sfida può essere ricordarsi di mantenere aggiornato il menu digitale, specialmente se ci sono frequenti cambiamenti. Consiglio sempre di impostare promemoria in calendario settimanali, mensili o trimestrali se si segue la stagionalità. 

Un’altra sfida comune riguarda la confusione tra i tag “vegano” e “vegetariano”. È importante ricordare la differenza. Un piatto vegetariano non contiene carne, pesce o prodotti animali, ma può includere latticini e uova, mentre un piatto vegano è privo di qualsiasi prodotto di origine animale.

Infine, un ostacolo è rappresentato dalla presentazione visiva dei piatti. Fare delle belle foto può sembrare difficile ma stimola l’appetito e attira i clienti. Sfatiamo un mito: non è necessario disporre di set fotografici costosi.

Consiglio di utilizzare la luce naturale, adottare un buon impiattamento e utilizzare un cellulare recente per scattare le foto. Non serve davvero altro per ottenere immagini accattivanti e di alta qualità senza spendere troppo.”

Quali sono i passaggi fondamentali che un ristoratore deve compiere per utilizzare al meglio la sezione Menù e QR code di Restaurants Club?

“Ecco i passaggi fondamentali per creare il menù del ristorante online:

1. Inizia creando un account Restaurants Club e selezionando il piano più adatto alle tue esigenze.

2. Configurazione del menu formato digitale:

  •  Crea un menu partendo dalle categorie e dai prodotti. Ad esempio, puoi creare un menù “Antipasti”, con categorie come “Antipasto di terra” e puoi inserire un prodotto come “Tagliere di Salumi”
  • Configura ogni prodotto inserendo dettagli come titolo, descrizione, allergeni, ingredienti, tag (come Piccante, Vegano, Vegetariano), formato, prezzo e aggiunte extra.
  •  Attiva o disattiva le opzioni di visibilità sul sito, Delivery e Consigliato dallo chef in base alle tue esigenze. Ad esempio, se un prodotto non è più disponibile, puoi modificare la visibilità sul sito.

Se hai il pacchetto extra “Delivery”, attivando la funzione Delivery, il prodotto sarà ordinabile per la consegna a domicilio o l’asporto. L’opzione “Consigliato dallo chef” mette in evidenza il prodotto nella homepage.

3. Non dimenticare di scaricare il QR Code: genera, scarica e stampa. Distribuiscilo sui tavoli per consentire ai clienti di accedere facilmente al menu online.

Qual è il consiglio principale che vorresti dare ai ristoratori che desiderano sfruttare appieno il potenziale della sezione Menù e QR code di Restaurants Club?

“Creatività e sincerità nella descrizione dei piatti. La descrizione del piatto non deve essere semplicemente una lista di ingredienti, ma piuttosto uno strumento di storytelling che valorizzi l’unicità della tua cucina. Descrivi i piatti in modo accattivante, utilizzando parole che evocano emozioni e immagini vivide.

Parla degli ingredienti, della loro provenienza, della tua ispirazione e della passione che metti nella preparazione. Questo non solo renderà il menù più interessante per i clienti, ma li coinvolgerà emotivamente e li invoglierà a provare i tuoi piatti. La trasparenza e l’autenticità aiutano SEMPRE a costruire fiducia e a fidelizzare i clienti.”

Se la sezione Menù e QR code fosse un vino, quale sarebbe e perché?

“Decisamente un vino rosato: fresca, immediata e versatile. Come il vino rosato, offre un’esperienza leggera e accessibile per i clienti, consentendo loro di accedere rapidamente alle informazioni sui piatti del ristorante tramite il QR code. È fresca e dinamica, poiché consente ai ristoratori di aggiornare facilmente il menu in base alle stagioni o alle preferenze dei clienti. Inoltre, è versatile e si adatta a una varietà di stili culinari e esigenze dei clienti.

Grazie mille, Elisa.

“Grazie a voi!”

In conclusione

L’intervista con Elisa Seghetti ci ha fornito un quadro completo e dettagliato sulle potenzialità della sezione Menù ristorante e QR code del software.

Grazie alla possibilità di modificare all’istante il menù, i ristoratori possono massimizzare l’efficacia delle proprie strategie di marketing e offrire un’esperienza completa ai propri clienti.

Con consigli pratici e suggerimenti preziosi, Elisa ha dimostrato come la creatività e l’autenticità siano fondamentali nel valorizzare l’offerta culinaria e coinvolgere emotivamente gli ospiti.